Diversi tipi di grasso della pancia

Panoramica

L’eccesso di grasso della pancia è un problema per molti americani. È una fonte di disagio e può essere il primo segno di una necessità di esercitare e regolare la vostra dieta. Quello che non ti rendi conto è che c’è più di un tipo di grasso della pancia e che ogni tipo di grasso della pancia ha conseguenze negative sulla salute individuale.

Il problema con il grasso della pancia

L’eccesso di grasso della pancia è più che un disagio e il problema della vanità. L’eccesso di grasso della pancia può rappresentare gravi problemi di salute. Poiché le cellule grasse addominali sono cellule attive, possono produrre ormoni nel corpo che possono portare a malattie. Alcune di queste malattie includono malattie cardiache, diabete, cancro al seno in donne e uomini, tumore del colon-retto, pressione alta, sindrome metabolica e problemi della cistifellea. Ridurre il grasso della pancia in eccesso non solo ridurrà il rischio di queste malattie, ma anche aumenta la tua forma fisica.

Grasso sottocutaneo

Il grasso sottocutaneo è il grasso appena sotto la pelle. Se ti chiedi perché non riesci a vedere il tuo abs di sei pacchetti, probabilmente è perché il grasso sottocutaneo li copre. Le cellule di questo tipo di grasso sono attive e possono contribuire allo sviluppo della malattia, ma il livello di posizionamento e di attività delle cellule di questo tipo di grasso lo rende meno pericoloso del grasso viscerale.

Grasso viscerale

Grasso viscerale è talvolta anche chiamato grasso intra-addominale. Questo è dovuto al fatto che il grasso viscerale si trova tra i tuoi organi nel midsection. Il livello di attività delle cellule di grasso viscerale è quello che esperti come Tim Church, direttore medico del Cooper Institute di Dallas, credono che il tuo corpo sia ad un rischio più elevato per malattie cardiache e diabete. E secondo Anne McTiernan, ricercatore principale di uno studio presso il Fred Hutchinson Cancer Center di Seattle, il grasso viscerale è probabilmente il grasso che perderai prima attraverso la dieta e l’esercizio fisico. McTiernan raccomanda di mirare 30-45 minuti di camminata veloce cinque giorni alla settimana, ma sospetta che 60 minuti di attività fisica sarebbe più vantaggiosa nella riduzione del grasso della pancia.

Cause di acne e capelli facciali

Cellule della pelle e sebo

Secondo le statistiche di Acne Resource Center, 60 milioni di americani stanno affrontando attualmente i problemi di acne attivi sulla loro pelle. Una delle aree principali in cui l’acne può causare problemi è sul viso, in particolare nei follicoli dei peli facciali. Anche se gli uomini hanno maggiori probabilità di trattare con i capelli facciali e di acne, anche le donne possono essere afflitte con sia la crescita dei peli facciali che la formazione di acne.

batteri

I follicoli piliferi del tuo viso stanno costantemente spargendo le cellule della pelle morta. Come questi follicoli sporgono, possono combinarsi con sebo nei follicoli per creare una piccola spina nota come comedone (whiteheads e punti neri). Sebo è un olio protettivo prodotto da piccole ghiandole, note come le ghiandole sebacee, che risiedono accanto ai follicoli dei capelli facciali.

ormoni

Anche i batteri svolgono un ruolo nella formazione di acne nei follicoli dei capelli facciali. I batteri Propionibacterium acnes (P. acnes) correlati all’acne possono contribuire a comedoni lievi che progrediscono in forme più gravi di acne, come pustole. I batteri P. acnes possono essere presenti sul tuo viso in qualsiasi momento, ma prosperano nell’ambiente di ossigeno basso di un follicolo collegato. Ciò consente ai batteri di crescere e moltiplicarsi, provocando infezioni e infiammazioni.

farmaci

Gli ormoni possono anche svolgere un ruolo sia nella formazione di capelli che nei capelli facciali. Negli uomini, gli ormoni androgeni come testosterone e diidrotestosterone (DHT) possono innescare la produzione di peli facciali e possono anche aumentare l’attività delle ghiandole sebacee, rendendo la pelle più incline alla formazione di acne. Anche se gli androgeni sono più comuni negli uomini, anche le donne possono essere influenzate da questi ormoni. Ad esempio, sia la gravidanza che le malattie come la sindrome dell’ovaio policistico possono aumentare i livelli degli androgeni nel corpo, portando a casi di crescita dei capelli facciali femminili e dell’acne. Quanto sei influenzato da questi cambiamenti ormonali può essere influenzato dal tuo trucco genetico, con alcuni geni che ti rendono più suscettibili agli squilibri ormonali.

Alcuni farmaci possono anche causare un aumento della formazione di acne e della crescita dei peli facciali. Ad esempio, i farmaci ormonali sintetici inclusi dehydroepiandrosterone, corticosteroidi e steroidi androgeni anabolizzanti possono causare un aumento della produzione di sebo, che porta allo sviluppo di acne sia negli uomini che nelle donne. Questi farmaci aumentano anche i livelli androgeni, che possono portare alla crescita dei peli facciali.

Succhi digestivi e enzimi

Il tratto digestivo ha la responsabilità di rompere il cibo che si mangia in pezzi più piccoli, sia meccanicamente che chimicamente, in modo che il tuo intestino possa assorbire le molecole nutrizionali dal cibo. Fare questo richiede l’uso di succhi digestivi e enzimi secerniti da vari organi del tratto digestivo.

Anatomia digestiva

Il tratto digestivo si estende dalla bocca al tuo ano, anche se la parte del tratto coinvolto nella digestione effettiva del cibo si estende solo fino al tuo piccolo intestino. La bocca, lo stomaco, l’intestino e vari organi accessorio secernono succhi digestivi – alcuni dei quali contengono enzimi – nel tratto digestivo. Moto da masticare in bocca e movimenti di scottatura dello stomaco mescolare il cibo con succhi digestivi, che aiuta a rompere fisicamente e chimicamente.

Prima digestione

I primi processi digestivi si svolgono mentre si masticano il cibo. Non solo stai rompendo cibo in piccoli pezzi, che aumenta la superficie, e mescolando il cibo con succhi di saliva per aiutare a inumidirlo per deglutire, ci sono anche enzimi nella saliva. Un enzima è una sostanza chimica che aiuta una reazione più veloce di quanto altrimenti sarebbe, spiegano i dottori. Reginald Garrett e Charles Grisham nel loro libro “Biochimica”. Gli enzimi in saliva abbattere gli amidi nel vostro cibo.

Il tuo stomaco

L’interno dello stomaco è molto acido, a differenza degli interiori degli altri compartimenti digestivi. L’acido in succhi digestivi dello stomaco contribuisce a abbattere i carboidrati e grassi ed inoltre aiuta ad attivare gli enzimi digestivi dello stomaco. Gli enzimi secreti dal tuo stomaco, accoppiati con l’acido in succhi di stomaco, abbattere le proteine ​​in misura significativa, spiega il dottor Lauralee Sherwood nel suo libro “Fisiologia umana”. Inoltre digeriamo carboidrati in una certa misura nello stomaco.

Succhi pancreatici e intestinali

Una volta che il cibo passa dallo stomaco, passa nel piccolo intestino. Il primo lavoro del pancreas, che secerne molti succhi e enzimi nell’intestino, è quello di neutralizzare l’acido dello stomaco in modo da non danneggiare l’intestino. Il pancreas inoltre secerne una varietà di enzimi digestivi nell’intestino, spiega il dottor Gary Thibodeau nel suo libro “Anatomia e fisiologia”. I succhi e gli enzimi intestinali digeriscono collettivamente i rimanenti carboidrati, proteine ​​e grassi.

fraintendimenti

Molte persone pensano che è possibile assumere enzimi supplementari per aiutare la digestione. Il fatto è che non c’è semplicemente alcuna prova scientifica per sostenere questo. La maggior parte degli enzimi digestivi funziona nell’intestino e quando si inghiottono gli enzimi, vanno immediatamente nello stomaco, che li tratta come tutti gli altri alimenti e li digerisce. Non esiste un meccanismo noto per aumentare la funzione enzimatica digestiva attraverso l’assunzione di enzimi supplementari.

La lattuga iceberg ha un valore nutrizionale?

Mentre la lattuga iceberg ha una cattiva reputazione di essere bassi in nutrienti, non è esattamente vero – è solo più basso nei nutrienti rispetto ad altri tipi di lattuga. La lattuga Iceberg serve come una buona fonte di alcune sostanze nutritive essenziali, e a soli 20 calorie per servire, si inserisce in una dieta calorica-consapevole. Non si dovrebbe fare affidamento sulla lattuga iceberg come la tua unica fonte di verdi di foglie, ma è bene includerlo nella vostra dieta su base regolare.

La maggior parte delle calorie della lattuga degli iceberg provengono dal suo contenuto di carboidrati. Ogni serving di 2 bicchieri – la dimensione del serving che conta come 1 tazza di verdure, secondo la Harvard School of Public Health – ti fornisce 4 grammi di carboidrati totali, di cui 1,8 grammi di fibra alimentare. I carbs servono come combustibile per mantenere il sistema nervoso funzionante e sostenere la contrazione muscolare, mentre la fibra alimentare ti aiuta a sentirti soddisfatto dopo il tuo pasto e combatte la stitichezza.

La lattuga di iceberg serve come una buona fonte di vitamina K. Ogni 2 portate contiene 35 microgrammi di vitamina K – il 28 per cento della dose giornaliera raccomandata per gli uomini e il 39 per cento per le donne. Questa vitamina supporta la salute scheletrica e aiuta a formare coaguli di sangue – aggregazioni delle cellule del sangue che tagliano fisicamente l’emorragia dopo aver subito danni ai tessuti. Ottenere abbastanza vitamina K nella vostra dieta potrebbe contribuire a preservare la salute delle ossa nel momento in cui riduce il rischio di osteoporosi, riferisce l’Università di Maryland Medical Center.

Aggiungere la lattuga iceberg alla vostra dieta, e potrai anche aumentare l’assunzione di vitamina A. Come vitamina K, la vitamina A contribuisce alla salute del tuo scheletro – regola la crescita delle ossa. Consumare abbastanza vitamina A supporta anche la salute della pelle, degli occhi e del sangue. Un serving di 2 lattine di lattuga iceberg vanta 722 unità internazionali di vitamina A. Questo contribuisce al 31 per cento della dose giornaliera consigliata per le donne e al 24 per cento per gli uomini.

Utilizza il contenuto a basso contenuto calorico della lattuga iceberg a tuo vantaggio e aggiungilo ai tuoi pasti per renderli più riempitivi senza aumentare l’apporto calorico. Aggiungere la lattuga tritata ai tuoi panini o avvolgimenti preferiti, mescolarla con altri verdi a foglia – come rucola o cavolo – per un’insalata verde mista e utilizzala in tacos e burritos fatti in casa. In alternativa, utilizzare foglie di lattuga iceberg invece di tortillas per fare avvolti salati o lattuga tritata di iceberg in olio d’oliva e aglio tritato per un piatto laterale veloce e facile.

Nutrizione delle basi

Vitamina K

Vitamina A

Suggerimenti e suggerimenti

Esercizi di barra di salto

Panoramica

Le bacchette sono ideali per eseguire esercizi di tuffo per i tuoi tricipiti, ma con una piccola creatività puoi utilizzare le barre di dado per lavorare tutto il corpo superiore, incluso il tuo abs. Le barre forniscono una base robusta per lavorare, permettendo di effettuare variazioni di esercizi.

tuffi

I punti sottolineano i muscoli dei tricipiti. Per eseguire la ripetizione, poggiate alla base delle barre e posizionate una mano su ciascuna barra con i palmi rivolti verso l’interno. Per entrare in posizione, sollevare il corpo in aria con le ginocchia piegate e tenerti su le barre. Mantenere le braccia dritte per appiattirne la schiena. Quindi, piegare i gomiti ma tenere le braccia spremute ai fianchi e abbassare il corpo, fermandosi quando i gomiti fanno angoli di 90 gradi. Si può appoggiarsi leggermente con il corpo superiore e guardare verso il basso, ma mantenere la schiena dritta.

Solleva gamba

Per fare le gambe sollevare e lavorare i muscoli addominali, assumere la stessa posizione di partenza per l’esercizio di picchi, ma affrontare il corpo lontano dalla base delle barre. Con le braccia e la schiena dritta, alzare le gambe finché non sono parallele al pavimento. Tenere le ginocchia piegate se è troppo difficile per alzare le gambe dritte e con il controllo. Abbassare le gambe dritte e appenderle verso il pavimento per completare una rep.

Push-Ups modificati

I push-up sono un esercizio efficace per i tricipiti ei muscoli del petto e delle spalle. L’utilizzo di barre di dado per eseguire push-up mette meno peso sul corpo superiore, rendendo l’esercizio possibile per quasi chiunque. Cominciate a stare al fianco delle barre di scorrimento, di fronte a loro. Prendi una barra con entrambe le mani, le palme verso il basso e la larghezza della spalla. Quindi piegare i gomiti fuori i lati e portare il petto verso il bar. Premete il corpo in posizione di partenza per completare un push-up modificato. Tieni dritto la tua spina dorsale.

Pull-Ups modificati

I pull-up targetano i muscoli della tua schiena, ma anche i bicipiti ei muscoli delle spalle entrano in gioco. Fare un pull-up modificato con un barra di scorrimento significa che non devi sollevare tutto il peso corporeo ogni volta. Questa versione è più accessibile a coloro che non possiedono una grande forza del corpo superiore. Per eseguire un pull-up modificato, posizionare le mani sulla larghezza della spalla in una barra, con una presa troppo o meno. La posizione della mano può essere modificata per varietà. Quindi appendere dal bar con le braccia dritte e camminare i piedi in avanti fino a quando le gambe sono dritte e il petto è in linea con le tue mani. Tirare il petto verso il bar piegando i gomiti. Per terminare l’esercizio, diminuisci indietro.

Può correre i muscoli della nervatura?

La gabbia toracica è supportata da una rete di tendini e muscoli che consentono l’espansione e la contrazione dei polmoni e del movimento del torso. L’esecuzione può distruggere i muscoli attorno al torace, in particolare se i muscoli sono freddi o spingete oltre la tua resistenza. Possono verificarsi anche tiratori muscolari dopo la corsa: i muscoli stanchi sono più facilmente feriti da un improvviso movimento o da un impatto. La posizione dei muscoli delle nervature rende difficile il trattamento. Parlare con il medico circa il tuo dolore e possibili opzioni di trattamento.

Muscoli intorno alle costole

Le costole hanno il proprio insieme di muscoli chiamati intercostali che occupano gli spazi tra ogni costola. Gli intercostali interni si trovano profondamente tra le costole e corrono verso il basso e verso la spina dorsale. Separati da uno strato di tessuto fibroso chiamato fascia, gli intercostali esterni sono più vicini alla pelle, questi muscoli scendono e si in avanti. Il tuo torace trasversale si attacca anche alle costole, così come i muscoli anteriori e posteriori del serratus, i levatores costarum ei subcostali. Tutti questi muscoli forniscono sostegno alla gabbia toracica e lavorano in espansione, contrazione, abbassamento e sollevamento delle costole durante il ciclo di respiro.

Sforzi muscolari e corsa

Un muscolo tirato o ceppo si verifica quando le fibre muscolari sono allungate o strappate durante l’attività o l’impatto. I ceppi sono disponibili in due varianti: acute e croniche. Strappare o strappare un muscolo al di là della sua gamma di movimenti provoca tensioni acute. Una torsione improvvisa, una svolta o un sprint durante una corsa può distingere i muscoli che circondano la gabbia. Dolori alti o spasmi muscolari indicano un ceppo acuto. I ceppi cronici si verificano gradualmente, il movimento prolungato e ripetitivo di un gruppo muscolare può eventualmente portare a lacrime di fibre muscolari. I corridori ricreativi a lunga distanza oa lungo termine sono più a rischio di ceppi cronici. Il dolore, come la lesione, può manifestarsi gradualmente, limitando il movimento e diminuendo le prestazioni nel tempo.

Infortunio post-corsa

La fatica lascia i muscoli vulnerabili alla lesione. I muscoli nervi stanchi possono facilmente allungare o strappare se non viene dato tempo sufficiente per riposare. Portare, fare il giardinaggio o addirittura prendere il tuo bambino subito dopo una lunga corsa può tirare un muscolo nel tronco. La ferita può accadere anche il giorno dopo una corsa, in particolare se hai spinto il tuo limite di resistenza. Lo stretching può aiutare a prevenire i ceppi muscolari. La posa laterale di Yoga aiuta a allargare la gabbia, i muscoli della cassa e delle spalle. Stare con i piedi piatti a terra, sollevare il braccio sinistro verso l’alto e appoggiarsi verso destra finché non si sente un tratto nella tua parte. Tenere premuto per 30 secondi e passare i lati.

Trattamento

I ceppi lievi si guariscono da soli con riposo adeguato. È possibile utilizzare gli icepacks sull’area ferita per ridurre il gonfiore e il dolore. I farmaci anti-infiammatori oltre-contro-counter sono anche utili. La respirazione può essere difficile con la tensione muscolare della nervatura e la mobilità è influenzata. Se si riscontra ansia, non può camminare più di quattro passi senza dolore significativo o vedere striature rosse che si stendono dalla lesione, contattare immediatamente il medico.

Comuni eruzioni cutanee sul viso

Panoramica

I rash che coinvolgono la pelle del viso possono essere causati da infezioni, irritazioni o reazioni infiammatorie. Le reazioni locali causano una serie di eruzioni cutanee facciali, tuttavia alcuni eruzioni cutanee possono essere causate da condizioni mediche sistemiche. Se non vengono trattati prontamente, alcuni di questi rash facciali possono portare a problemi a lungo termine della pelle del viso.

rosacea

Rosacea è un eruzione cutanea facciale che provoca arrossamento, urti e brufoli. La causa della condizione della pelle non è ben capita. Le modifiche nell’aspetto possono causare problemi psicologici e sociali significativi se non trattati, secondo la National Rosacea Society. Questa condizione non può essere curata ma può essere gestita con unguenti antibiotici o farmaci antibiotici orali per molti pazienti.

Dermatite

Diversi tipi di dermatiti possono verificarsi sul viso, secondo MayoClinic.com. La dermatite atopica, nota anche come eczema, è un rash prurito che può essere trattato con creme steroidei. La dermatite seborroica è una condizione del viso e del cuoio capelluto che provoca scaling o screpolature. La dermatite da contatto si presenta dopo il contatto con irritanti o allergeni come il veleno o il nichel.

Psoriasi

Un altro rash che può apparire sul viso così come il corpo è la psoriasi, una condizione autoimmune in cui aumenta il ciclo di crescita delle cellule della pelle. Sembra che i patch rossi o le macchie rosse sono coperte di cellule morte, come sottolineato dalla National Psoriasis Foundation. Questa condizione può essere trattata con pomate topiche, terapia della luce o farmaci orali. La psoriasi è talvolta associata all’artrite.

Follicolite

Come notato su MayoClinic.com, la folliculite è un eruzione cutanea che può verificarsi sulla pelle del viso; un’infiammazione o un’infezione del follicolo pilifero provoca questa condizione. Un tipo di folliculite è chiamato pseudofolliculitis barbae, noto anche come urti di rasatura, ed è causato da una reazione infiammatoria ai peli ingrassati nella zona della barba. Un altro rash facciale è tinea barbae, che è folliculite causata da un fungo. La follicolite di stafilococco è scossa bianca nella zona della barba, la causa è un’infezione dei follicoli piliferi dai batteri stafilococco.

L’impetigo eruzione cutanea è un’infezione contagiosa che appare sulla faccia dei bambini e dei bambini, secondo MayoClinic.com. Questa infezione provoca crusting e oozing piaghe, batteri che entrano nella pelle tipicamente provoca questa infezione. Impetigo solitamente si risolve in poche settimane da solo, ma alcuni medici prescrivono un antibiotico o antibiotici orali per curare l’infezione.

L’acne, noto anche come acne vulgaris, è il più comune disturbo della pelle negli Stati Uniti, secondo l’American Academy of Dermatology. La causa di questa condizione è stata rintracciata in eccesso di olio, pori intasati, infiammazioni e batteri. L’acne è molto comune sul viso, soprattutto durante gli anni adolescenti. La pulizia della pelle, i trattamenti acne topici e gli antibiotici possono svolgere un ruolo nella gestione dell’acne.

Le tegole della condizione sono causate da una riattivazione del virus che provoca la polpa, il virus della zicosella varicella. Questo rash può verificarsi sul viso o su qualsiasi parte del corpo. Le zucche sono costituite da un rash rosso con urti pieni di liquidi che eruttano ed è molto doloroso. Quando l’eruzione cutanea coinvolge il viso, esiste un rischio di coinvolgimento dell’occhio, che può essere molto grave e pericoloso. Il trattamento delle tegole comprende farmaci anti-virali e farmaci per il dolore.

Impetigine

Acne

herpes zoster

Può rimedi domestici aiutare pockmarks facciale?

Miele, succo di limone e ghiaccio

Secondo Mayo Clinic.com, i trattamenti più comuni per i segni del viso e le cicatrici dell’acne includono trattamenti laser, chirurgia, dermoabrasione e riempitivi di tessuto come il collagene. Mentre questi trattamenti funzionano, sono costosi e talvolta invasivi e potrebbero non essere validi per alcuni utenti. Tuttavia, ci sono alcuni rimedi domestici che possono aiutare a sbarazzarsi dei segni del petto facciale. Questi trattamenti non sono stati approvati dalla Food and Drug Administration, tuttavia consultare il proprio medico prima di provarli.

Olio di jojoba, acqua di rosa, olio essenziale di sandalo e olio essenziale di rosmarino

Secondo Jethro Kloss, autore di “Back to Eden: La guida classica di medicinali a base di erbe, alimenti naturali e rimedi domestici dal 1939”, una miscela di miele, succo di limone naturale e ghiaccio possono essere applicati sulla pelle per aiutare a rimuovere il viso facciale Segni nel tempo Per fare e utilizzare questa miscela, combinare 1 cucchiaio di miele naturale con 1 cucchiaio di succo di limone naturale e 1/8 di ghiaccio di tazza, lasciare che questa miscela riposare per 15 a 20 minuti o fino a quando il ghiaccio è a metà fuso. Lasciate la miscela per 30 minuti e sciacquate la pelle con acqua fredda prima di lavare con un detergente delicato. Questo trattamento può essere ripetuto fino a tre volte per Giorno finché non irritano la pelle.

Soda di cottura, zucchero di canna, zucchero bianco e gel di Aloe Vera

Secondo Melanie A. Sachs, autore di “Ayurvedic Beauty Care”, una miscela di olio di jojoba, acqua di rosa, olio essenziale di legno di sandalo e olio essenziale di rosmarino può essere applicata sul viso per aiutare a sbarazzarsi di segni di zecca. Per fare e utilizzare questa miscela, combinare 3 cucchiai. Olio di jojoba, 2 cucchiai. Acqua di rosa, 1/2 tsp. Olio essenziale di sandalo e 1/2 tsp. Olio essenziale di rosmarino in un piccolo vaso o contenitore e agitare per combinare. Appellare delicatamente una piccola quantità di miscela sull’area interessata e lasciarla accesa finché non si asciuga. Sciacquare la pelle con acqua fredda e lavare con un detergente delicato prima di applicare il normale idratante se si utilizza uno. Questo trattamento può essere ripetuto giornalmente a meno che non si verifichi irritazione o rossore estremo.

Secondo Kloss, la soda di bicarbonato, lo zucchero di canna, lo zucchero bianco e il gel di aloe vera possono aiutare a rimuovere i segni del petto dal corpo. Per fare e utilizzare questa miscela, combinare 1 cucchiaio. Bicarbonato di sodio, 1/2 cucchiaio. Zucchero di canna, 1/2 tbsp. Zucchero bianco e 1 cucchiaio. Naturale aloe vera gel e mescolare per combinare. Lavare delicatamente la miscela sulla pelle e lasciare quello che rimane per 15-20 minuti o fino a quando è quasi asciutto. Sciacquare la pelle con acqua fresca e pulita e lavare con un detergente delicato prima di applicare il normale idratante. Questo trattamento può essere ripetuto di mattina e di notte a meno che non provoca irritazione o arrossamento.

Puoi congelare formaggio di crema e torta di panna montata?

È possibile congelare il formaggio cremoso e la torta di panna montata, ma alcune eccezioni si applicano. Se hai fatto una torta che incorpora crema di crema e crema pesante crema – nel riempimento, è possibile congelare con successo il prodotto finito. Ma, se congelate singolarmente i singoli componenti, non sarai soddisfatto dei risultati. Utilizzare una crosta di graham cracker piuttosto che un guscio di torta preparato in quanto si alzerà meglio a riempimenti crema.

Congelare la panna montata

Non congelare la crema di panna liquida se vuoi piegarla successivamente. Non si irrigidirà correttamente o raggiunge il volume desiderato. Tuttavia, potete miscelare la crema di panna precedentemente congelata nel riempimento di torta di crema di formaggio. Se intendi utilizzare la panna montata come un piatto piuttosto che come parte del riempimento della torta, farla appena prima di servire. Oppure, congelare la panna montata separatamente dalla torta. Place tumuli di panna montata su un foglio di cookie. Quando congelato, trasferire le bottiglie a contenitori congelatori. Scuotere come necessario.

Formaggio di crema di gelato

Formaggio cremoso e altri formaggi morbidi generalmente non si congelano bene. Il loro gusto e la loro consistenza cambiano quando scongelano. Ma un riempimento di torta che contiene formaggio cremoso, soprattutto se il riempimento contiene crema di panna, manterrà fino a congelare. La crema di panna zuccherata può essere conservata in frigorifero nel congelatore da uno a due mesi e il formaggio cremoso può durare per sei mesi. Se la torta contiene entrambi gli ingredienti, osservare la durata minima raccomandata.

scongelamento

Scongelare una torta congelata che contiene panna da friggere e formaggio cremoso in frigorifero piuttosto che sul bancone. Conti con cinque o più ore di scongelamento. Se non avete intenzione di mangiare l’intera torta entro un paio di giorni, tagliate l’importo che intendete mangiare mentre la torta è congelata. Scongelare l’importo desiderato nel frigorifero e lasciare il resto nel congelatore. Le fette di torta si sciolgono più velocemente di una torta intera – se si desidera velocizzare il processo, tagliare la torta e mettere le piastre di servizio individuali prima di scongelare.

Ricetta

Se stai cercando una torta di panna montata e crema congelata semplice, congelata, provate una torta di crema di mirtilli e noci. Mettere una crema di panna da 1/2 tazza, formaggio crema 16 once, 1/2 zucchero in polvere e 1/2 tazza di succo d’arancia in ciotola di miscelazione. Battere a bassa velocità per 1 minuto e in alto per circa 10 minuti. Mescolare in una tazza di mirtilli freschi o secchi e 1/2 tazza di noci tritate. Versare in crosta di grama-cracker preparata. Coprire bene con involucro di plastica e congelare. Mangia entro 60 giorni.

Cause di acne dolorose sul mio cuoio capelluto

Capelli grassi non lavati

Se hai i capelli, sei fortunato per essere in grado di coprire la maggior parte delle acne che appaiono sul cuoio capelluto che di solito appare in forma di pustole. Le pustole sono insonnia, acne rosse e infiammate. L’acne del cuoio capelluto spesso inizia alla linea dei capelli, ma può apparire ovunque sul cuoio capelluto. I capelli che coprono la condizione possono anche rendere l’acne difficile da trattare come i capelli possono ottenere nel modo, secondo Acne.org. L’acne del cuoio capelluto può essere causata da una serie di fattori.

Prodotti per i capelli

Soprattutto se avete capelli grassi, i capelli devono essere lavati una volta al giorno per pulire gli oli in eccesso dai capelli e dal cuoio capelluto. Gli oli possono sviluppare e intasare i pori che provocano l’acne dolorosa. Prova a lavare con uno shampoo a forfora con zinco o uno shampoo contenente olio di tea tree per pulire i capelli e aiutare a trattare l’acne.

Stress

Molti prodotti per capelli sono grassi, grassi e bloccano i pori sul tuo cuoio capelluto con conseguente acne. I medici di skincare riportano un sondaggio dei pazienti dell’acne con la pelle del colore ha rivelato quasi mezzo consumo di pomata come un trattamento di capelli o un prodotto di styling. Oltre il 70 per cento dei pazienti che hanno usato pomata ha avuto acne. Evitare di utilizzare prodotti lubrificanti grassi durante il trattamento dell’acne e per prevenire ulteriori acne.

Copricapo

Secondo Quick Acne Remedy, lo stress è una delle cause più comuni di acne dolorose sul cuoio capelluto. L’esercizio regolare è uno dei migliori riduttori di stress: almeno 30 minuti per sessione tre volte alla settimana. La vitamina B5 ha anche contribuito a ridurre lo stress, e prendere una vitamina B complessa può aiutare a trattare l’acne complessiva.

Ambiente sporco

Se sei un cappello, un bandana o un indossatore di caschi, quanto spesso si lava la tua cappotta può giocare una parte nello sviluppo di acne del cuoio capelluto. Possono causare il cuoio capelluto sudare senza consentirgli di respirare e può irritare il cuoio capelluto, che può provocare l’acne. Lo sfregamento costante del cuoio capelluto da cappelli e caschi può anche causare l’acne. Cercate di evitare di indossare qualcosa sulla testa mentre trattare l’acne. Se indossi i caschi per la sicurezza dell’attività sportiva, lavi i capelli nel più breve tempo possibile seguendo l’attività per evitare ulteriori acne.

Quando si cerca una causa di acne, cercare oggetti che vengono a stretto contatto con la pelle. Lenzuola e federe sono una causa comune di acne del corpo e della schiena. I cuscini che costantemente sfregano il cuoio capelluto durante il sonno sono un’altra fonte. Le lenzuola e le federe devono essere lavate almeno una volta alla settimana per pulire gli oli della pelle e l’accumulo di prodotti.