Il caffè contribuisce a rafforzare il sistema immunitario?

Il sistema immunitario è un meccanismo protettivo costituito da organismi che attaccano e distruggono virus, batteri e altri agenti patogeni nocivi. Il caffè – noto per l’effetto energetico che aumenta l’effetto della caffeina – è una fonte abbondante di sostanze nutritive e di sostanze chimiche che possano aiutare il vostro sistema immunitario. Il caffè è la fonte n. 1 di antiossidanti nella dieta degli Stati Uniti, secondo i ricercatori dell’Università di Scranton. Alcune ricerche suggeriscono che gli antiossidanti polifenolici nel caffè possono contribuire a stimolare il sistema immunitario contro alcune malattie.

Effetti sulla funzione immunitaria

Il consumo a lungo termine di una dieta contenente antiossidanti polifenolici aumenta il sistema immunitario offrendo protezione contro alcuni tumori, malattie cardiache, diabete, osteoporosi e malattie neurologiche. Una tazza di caffè fornisce 100 milligrammi di antiossidanti polifenolici, secondo un articolo pubblicato in un numero di 2009 della “Medicina ossidativa e la longevità cellulare”. Alcuni di questi effetti di stimolazione immunitaria sono dovuti alle proprietà antiinfiammatorie polifenoli e alle attività biologiche Che aiutano a regolare il sistema immunitario.

Effetti sul fegato

La ricerca suggerisce che il caffè ha un effetto protettivo sul fegato. Uno studio, pubblicato in un numero di 2012 di “Annals of Hepatology”, ha determinato che l’elevato consumo di caffè ha un effetto immunitario per le persone con malattia epatica non alcolica. Un altro studio pubblicato in un numero di 2009 di “Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention” ha rilevato che l’aumento del consumo di caffè era associato ad un minore rischio di cancro al fegato.