Può qualsiasi integratore aiutare segni di allungamento?

Vitamina A

Secondo herbs2000.com, si producono smagliature quando il corpo viene allungato oltre le sue capacità elastiche. L’allenamento intenso del peso e il drastico guadagno di peso sono spesso modi che si creano smagliature. Anche se influenzano entrambi i generi, le femmine sono più suscettibili di smagliature rispetto ai maschi. La gravidanza e la pubertà sono anche tempi in cui i tratti di stiracchi possono provenire. Di tendenza si presentano generalmente nello stomaco, nelle cosce e nei seni delle donne.

Vitamina C

Il sito web teenbodybuilding.com, esorta l’uso della vitamina A per combattere le smagliature. Potete ingerire la vitamina A o applicarla topically. Si dice che la vitamina A promuove la crescita della pelle e ripara la pelle danneggiata. La vitamina A aiuta ad aumentare e migliorare il contenuto di collagene nella pelle. Il collagene è una sostanza naturale presente nei tessuti del tuo corpo. Il collagene permette alla pelle di rimanere morbida e idratata.

Vitamina E

Herbs2000.com sottolinea l’importanza della vitamina C sulla pelle. La vitamina C è nota per la sua capacità di aiutare a guarire ferite cutanee e tessuti cutanei danneggiati. Le sostanze nutritive della vitamina C sono vitali per la salute generale della vostra pelle. La vitamina C può anche essere somministrata per via orale o topica.

Zinco

Teenbodybuilding.com riferisce che prendere la vitamina E in realtà può aiutare a prevenire gli smagliature da svilupparsi. La vitamina E è un antiossidante che aiuta a mantenere la salute dei tessuti e delle membrane della pelle. Pertanto, la vitamina E è efficace sia per prevenire e curare i tratti di stiramento. La vitamina E può essere somministrata per via orale. Tuttavia, l’applicazione topica della vitamina E è considerata più vantaggiosa.

Secondo teenbodybuilding.com, lo zinco è il supplemento preminente per prevenire e curare i tratti di stiramento. Lo zinco è utile nella lotta contro le smagliature perché genera il collagene. Il collagene non si trova nei cibi. Pertanto, lo zinco deve essere ingerito per via orale in forma di capsula.