Sintomi di allergia della cannella

Dermatite da contatto

Gli individui che provano reazioni insolite dopo toccare o mangiare cannella possono avere un’allergia di cannella. Anche se l’apprendimento sui sintomi più comuni di un’allergia di cannella è il primo passo per determinare se è presente un’allergia, i sintomi specifici di un’allergia possono variare notevolmente da persona a persona. Coloro che sospettano un’allergia di cannella devono sempre vedere un medico o un allergologo per una corretta diagnosi e per esplorare le opzioni di trattamento.

Gastrointestinale Upset

La dermatite da contatto è una reazione cutanea che si verifica quando una persona è esposta ad un allergene. Questa reazione cutanea può causare infiammazione, arrossamento o rash sulle aree della pelle che sono entrati in contatto con la cannella.

I sintomi simili a freddo

Gli individui che ingeriscono cannella possono soffrire di sconvolgimenti gastrointestinali. Questo può includere diarrea, nausea, vomito o crampi allo stomaco. Anche se questo sconvolgimento gastrointestinale può avvenire in pochi minuti di mangiare cannella, può anche verificarsi fino a due ore più tardi, spiega l’Accademia Americana di allergia, asma e immunologia.

Shock anafilattico

Alcune persone possono avere sintomi simili a quelli del freddo comune dopo essere stati esposti alla cannella, come un naso corto o soffocante, occhi acquosi o pruriti o tosse. In alcuni casi, una persona può anche avere respiro affannoso o difficoltà a respirare. Se questi sintomi sono dovuti ad un’allergia di cannella, anche i sintomi gastrointestinali e le reazioni cutanee saranno tipicamente presenti, osserva l’Accademia Americana di Allergia, Asthma e Immunologia.

Sebbene meno comuni di altri sintomi, alcuni individui che sono allergici a cannella sviluppano una condizione chiamata shock anafilattico. Questa è una condizione grave e potenzialmente pericolosa per la vita. I sintomi dello shock anafilattico includono dolore addominale, battito cardiaco insolito, vertigini o mal di testa, confusione, improvvisi cali di pressione sanguigna, shock o perdita di coscienza, dice MedlinePlus. Coloro che mostrano segni di shock anafilattico hanno bisogno di un immediato intervento medico.