Sintomi di cefalea diabetica

Mal di testa iperglicemiche

Il diabete compromette la capacità del tuo corpo di produrre o utilizzare l’insulina, che regola i livelli di glucosio nel sangue e genera energia. Nel diabete di tipo I, il pancreas non produce insulina. Senza insulina, troppo zucchero rimane nel sangue e diventa tossico, portando a fatica, neuropatia, mal di testa, cecità e morte se non trattati. Il diabete di tipo II è sviluppo e coinvolge la resistenza cellulare all’insulina, che i medici di solito non diagnosticano fino a quando i pazienti non riportano sintomi evidenti come mal di testa cronica.

Malattie ipoglicemiche

L’iperglicemia si verifica quando troppo glucosio circola nel sangue a causa della mancanza di produzione di insulina nel pancreas o della resistenza cellulare all’insulina. L’iperglicemia è un segno distintivo di entrambi i tipi di diabete ed è una condizione grave perché le alte concentrazioni di glucosio sono tossiche per i nervi e i vasi sanguigni: secondo la Mayo Clinic, mal di testa è un sintomo precoce di iperglicemia e spesso include visione offuscata, stanchezza e confusione . In assenza di terapia insulinica, l’iperglicemia può causare un accumulo di chetoni, che sono prodotti di scarto nel sangue e nelle urine, portando a coma e morte.

Gravide glaucoma

L’ipoglicemia si verifica quando il glucosio è troppo piccolo nel sangue o entrando in cellule, dove il corpo lo usa per energia. Se si dispone di diabete, l’ipoglicemia può verificarsi se si riduce la gestione della terapia insulinica e prende troppo. Se non hai il diabete, il mancato consumo di sostanze nutritive come i carboidrati che il corpo può facilmente rompere alle molecole di glucosio può provocare l’ipoglicemia. L’ipoglicemia è una condizione grave perché il glucosio è la principale fonte di energia per la funzione del cervello. Secondo l’American Heart Association, un mal di testa noioso è un segno comune e precoce dell’ipoglicemia e spesso include sintomi correlati come vertigini, visione nuvolosa, sudorazione, Tremori e confusione. Se non consumate semplici carboidrati, come frutta, succo di pasta o pane in risposta, l’ipoglicemia può provocare convulsioni, perdita di coscienza e morte.

Malattie neuropatiche

Se hai il diabete, in particolare il tipo II, sei più inclini a sviluppare il glaucoma, secondo la “Guida Professionista alle malattie”. Nel glaucoma, il nervo ottico è danneggiato, che porta a una cecità progressiva e irreversibile. Il diabete è accompagnato da una maggiore incidenza del glaucoma perché il nervo ottico è sensibile a elevati livelli di glucosio nel sangue. Il glaucoma è spesso associato ad una maggiore pressione all’interno dell’occhio, che può causare dolori agli occhi e mal di testa. Le cefalee legate ai glaucoma spesso caratterizzano pugni o dolori acuti sopra e dietro l’occhio e talvolta includono perdite o improvvisi perdite di visione, fenomeni visivi simili ao, nausea e vomito.

Il diabete spesso porta alla neuropatia, che è lesione nervosa e irritazione causata da alti livelli di glucosio nel sangue. Il cervello contiene molti neuroni, inclusi i più grandi nervi cranici, che possono sviluppare neuropatia come conseguenza del diabete. La neuropatia in questi nervi provoca gravi danni mal di testa. Come una storia del caso del 2003 pubblicata nella “Giornale della Royal Society of Medicine” illustra, le mal di testa associate alla neuropatia diabetica possono essere gravi e disabilitanti, ma spesso i medici li misdiagnono come emicranie.