Tutti hanno bisogno di multivitaminici e di olio di pesce?

Con orari frenetici e stili di vita, la maggior parte delle persone non hanno abbastanza vitamine essenziali, minerali e nutrienti aggiuntivi. Anche con una dieta sana, le persone spesso mancano di sostanze nutrienti vitali, afferma il noto esperto di salute Dr. Oz. Molti esperti sanitari concordano sul fatto che l’integrazione nutriente può trarre beneficio per la salute generale, ma nota che troppo di una buona cosa, comprese le vitamine, può causare danni. Sapere quali supplementi da prendere sono fondamentali per promuovere il vostro benessere.

considerazioni

La nutrizione è meglio raccolta da un assortimento di cibi interi, ma le persone non ottengono tutti i nutrienti necessari dalla sola dieta. “Ecco perché devi assumere un multivitaminico”, dice il dottor Oz. Inoltre, gli alimenti zuccherini e raffinati o trasformati che la maggior parte degli americani mangiano regolarmente causano carenze nutrizionali perché sono tipicamente spogliate di vitamine e minerali vitali. Inoltre, gli alimenti trasformati che sono vitamine fortificati non offrono lo stesso valore nutrizionale come alimenti interi o naturali, secondo la Harvard School of Public Health.

Dieta

Mangiare un sacco di cereali integrali, frutta, verdure e forme magre di proteine, compresi i prodotti lattiero-caseari, vi fornirà una varietà di sostanze nutritive. Tuttavia, l’aggiunta di un integratore multivitaminico a una dieta sana garantirà la nutrizione, secondo sia il Dottor Oz che la Harvard School of Public Health. Mangiare pesce almeno due volte alla settimana e aggiungere altri grassi sani da noci e oli vegetali, come l’oliva Olio, ai vostri pasti, fornirà acidi grassi omega essenziali, secondo la piramide alimentare USDA, ma potrebbe ancora essere necessario assumere integratori di olio di pesce per un’alimentazione ottimale, soprattutto se si dispone di determinate condizioni sanitarie, secondo il dottor Oz. Controllare con il vostro medico prima di aggiungere supplementi alla vostra dieta.

Vantaggi multivitaminici

Mentre gli integratori non sono un sostituto per alimenti sani, gli specialisti della salute sostengono di assumere un multivitaminico quotidiano per aumentare gli effetti delle sostanze nutritive naturali dal cibo. Un multivitamin combinato con vitamina D supplementare contribuirà a garantire la nutrizione e contribuire a combattere le malattie, come il cancro del colon e il cancro al seno. Dr. Oz raccomanda inoltre di dividere i supplementi ogni giorno prendendo “metà la mattina e la metà di notte”. Inoltre invita le persone a prendere calcio extra, ma in un momento diverso della giornata.

Rischi multivitaminici

La scuola di salute pubblica di Harvard mette in guardia contro i pericoli di prendere troppi integratori e sollecita gli individui a seguire le linee guida ufficiali per i dosaggi raccomandati di vitamine, minerali e sostanze nutritive correlate. I dietisti per la Clinica di Mayo punteranno a danni che talvolta possono provenire da vitamine, citando uno studio che ha mostrato integratori beta-carotene aumenta effettivamente l’incidenza del cancro ai polmoni per i fumatori.

Benefici di olio di pesce

Gli acidi grassi Omega-3, vitali per la salute del cervello e del cuore, si trovano principalmente nei pesci come il salmone e nei supplementi di olio di pesce. Gli acidi grassi Omega-3 si trovano anche in alcuni noci e oli vegetali, come le noci, i semi di lino e la soia, secondo MayoClinic.com. La maggior parte degli esperti in materia sanitaria concorda sul fatto che l’assunzione di integratori di olio di pesce giornalieri è vantaggiosa per la salute, soprattutto se non mangiate pesce spesso durante la settimana: Secondo gli alimenti più saldi del mondo, le seguenti condizioni e sintomi possono richiedere ulteriori quantità di omega-3 Gli acidi grassi nella dieta: depressione, incapacità di concentrazione, diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, dolori articolari, stanchezza, pelle secca o pruriginosa, capelli fragili o chiodi. Prendere un supplemento giornaliero di olio di pesce fornirà acidi grassi omega-3 supplementari.

Evitare dosi elevate di olio di pesce, e consultare il proprio medico prima di contare su supplementi di olio di pesce per problemi cardiaci o condizioni mentali come la depressione. La maggior parte dei supplementi di olio di pesce viene sottoposta a test per il contenuto di mercurio prima della distribuzione, secondo il dottor Oz.

Rischi dell’olio di pesce